martedì 10 settembre 2019

Ci ha lasciato don Luigi Greco

Don Luigi Greco
    Se n’è andato all’età di 83 anni don Luigi Greco storica figura del sacerdozio locale. L’arcivescovo Michele Seccia ha già pregato e benedetto la salma nella camera ardente allestita nell’abitazione privata di don Luigi, a Torchiarolo. La salma è stata poi trasferita in mattinata nella chiesa madre Santa Maria Assunta, dove alle 16 e 30 di oggi 10 settembre 2019, l’arcivescovo presiederà il rito delle esequie.
 Dal 1966 al 2002 don Luigi è stato rettore della chiesa di San Pietro Apostolo, a San Pietro Vernotico. Qui è stato per molti anni anche docente presso la scuola media don Minzoni.  Dal 1990 al 2002 è stato cappellano presso l’ospedale Melli.  E dal 2002 al 2009 parroco nella chiesa matrice del suo paese, Torchiarolo. 
Appassionato di cultura e di storia locale, don Luigi si è dedicato al recupero degli altari della chiesa matrice di Torchiarolo e già prima della ristrutturazione e valorizzazione della chiesa di San Pietro nell’omonimo paese. Ha scritto “Cenni storici di San Pietro Vernotico dalle origini ad oggi” e “Torchiarolo nella storia” , opera , quest’ultima, presentata dall’autorelo scorso 27 gennaio nell’aula consiliare della sua Torchiarolo.
Persona mite e stimata don Luigi ha prestato il suo servizio con devozione ed altruismo verso il prossimo. La sua morte lascia un vuoto, che non sarà facile colmare. L'amministrazione comunale ha pubblicamente testimoniato il cordoglio della comunità. "E' stato esemplare maestro e guida, non solo spirituale, per tante nostre generazioni di cittadini" - recita una nota diffusa dagli amministratori comunali-.
 "Un sacerdote che si è sempre speso per gli altri"- ha commentato il primo cittadino di Torchiarolo, Flavo Caretto, che, tra l'altro, è stato alunno di don Luigi

.