lunedì 13 maggio 2019

Ballerina di Torchiarolo entusiasma il pubblico televisivo spagnolo

Carla Del Giudice
  Torchiarolo. La passione per la danza l’ha proiettata nel programma in prima serata “Fama a Bailar” presentato da Paula Vázquez sugli schermi di Movistar Plus, una pay Tv che copre tutta la Spagna. E per 3 mesi Carla Del Giudice, 24 anni, di Torchiarolo, ha fatto sognare gli spagnoli e dannare le coppie concorrenti. La giovane ballerina italiana, infatti, è arrivata ad un passo dalla finale (in programma giovedì prossimo, 16 maggio): il voto del pubblico ne ha decretato la sua uscita di scena nel corso dell’ultima puntata, andata in onda l’8 maggio scorso. Carla De Giudice ha così già fatto rientro nella sua Torchiarolo, accolta come una trionfatrice dai suoi compaesani. Era la sola italiana in gara tra una schiera di 8 coppie spagnole. E sebbene per quella trasmissione era possibile votare anche dall’Italia, attraverso una particolare applicazione sul telefonino, il successo di Carla si può ragionevolmente accreditare soprattutto al gradimento ottenuto presso il pubblico televisivo spagnolo.
  “Va bene così. Non mi aspettavo di più. E’ stato bello ed entusiasmante”- racconta la ballerina di Torchiarolo-. 
 Nei mesi scorsi i provini a Valencia e ad Avila, e quando tutto sembrava finire in un nulla di fatto, ecco la chiamata per partecipare al programma di danza della televisione spagnola alla ricerca di talenti.

   “E’ stato un mio amico spagnolo con il quale ho fatto coppia in passato a convincermi a presentarmi ai provini. Ci hanno presi, ma il mio amico è stato eliminato dopo alcune puntate. Io, invece, sono rimasta in gara sino alla semifinale”- racconta Carla Del Giudice con una punta di rammarico per aver dovuto cambiare più volte il ballerino con cui fare coppia, ma con l’orgoglio di chi il successo se l’è guadagnato sul campo con la sua bravura.

  La ballerina di Torchiarolo guarda al futuro professionale con i piedi per terra. “Per il momento- dice- voglio godermi un periodo di meritato riposo. Mi sono fatta conoscere dal grande pubblico in Spagna. Adesso aspetto eventuali riscontri. Si vedrà”.
  Al suo attivo la ragazza di Torchiarolo vanta delle partecipazioni nei corpi di ballo al parco divertimenti di Dysneland, a Parigi, nella compagnia di danza contemporanea Complexions, di New York e nel musical “La Divina Commedia", del regista Andrea Ortis, portata in giro per l’Italia. Il grande pubblico italiano, inoltre, l’ha potuta notare per la sua esibizione alla "Notte della Taranta", edizione 2018. Danza Pop, commerciale, moderna e coreografica sono la sua passione senza confini.
 Carla Del Giudice muove i primi passi nella danza all’età di 5 anni nel suo paese, ma a farne una ballerina è, nel centro di danza “Pas de deux” di Fasano, Silvia Humaila, già prima ballerina pedagogica al Maître du Ballet, coreografa con il Balletto di Stato di Timisoara (Romania) ed al Teatro Nazionale di Opera e Balletto di Sarajevo (Jugoslavia). Da allora gli impegni professionali e la grande avventura nel mondo della danza, cadenzato da sacrifici, competizioni e tante soddisfazioni per i risultati raggiunti. A Torchiarolo sono tutti orgogliosi del successo di Carla Del Giudice. Amministrazione comunale in testa.