mercoledì 16 maggio 2018

Senza biglietto sul pulman 27enne sampietrano colpisce con un bastone l'autista. Denunciato

Senza biglietto 27enne sampietrano si rifiuta di acquistarlo, o di scendere dal pulman. Successivamente incontra per strada l’autista del bus e lo colpisce con un bastone. A conclusione degli accertamenti i carabinieri di Brindisi Casale lo hanno, pertanto, denunciato a piede libero per “interruzione di pubblico servizio, minacce, lesioni, e porto abusivo di oggetti atti ad offendere”.
  Vittima delle “attenzioni” del giovane sampietrano un autista della linea urbana della STP, che è stato minacciato dal giovane, il quale ha così compromesso  la regolarità del servizio pubblico, con conseguente ritardo sulla tabella di marcia. 
Prima l’alterco. Poi in serata il giovane, incrociando l’autista a piedi per le vie del centro, lo ha colpito con un bastone di legno provocandogli lesioni guaribili in 2 giorni.
 Il problema delle intemperanze,  e in qualche circostanza delle aggressioni  nei riguardi del personale  addetto ai servizi di trasporto pubblico  locale, ingenera, fanno sapere le forze dell'ordine, preoccupazione. Sono in aumento gli episodi di inciviltà perpetrati da soggetti, che oltre a non essere muniti del titolo di viaggio si abbandonano a comportamenti,  che a volte sfociano in episodi di violenza. Il tutto a scapito della sicurezza dei viaggiatori e degli operatori del settore