martedì 22 maggio 2018

Rissa al cimitero: sale a 10 il numero delle persone denunciate

Rissa al cimitero per l’eredità della ultracentenaria:sale a 10 il numero delle persone denunciate per la rissa al cimitero.
I Carabinieri della Stazione di San Pietro Vernotico, a conclusione degli accertamenti e di ulteriori informazioni e testimonianze raccolte tra i presenti al rito funebre, hanno deferito in stato di libertà, per rissa, anche  V.G. 74enne, V.O. 78enne, V.M. 70enne, V.O. 72enne e V.C. 59enne, tutti del luogo e congiunti della defunta ultra centenaria. 
 Questi si aggiungono alle altre cinque persone, già identificate e denunciate subito dopo l’accaduto: V.C. 66enne, D.S.A.R.54enne, P.A.R. 61enne, V.M. 34enne e V.E. 45enne.
 Le persone identificate  e denunciate dai carabinieri si sono rese responsabili di un'animata lite trascesa alle vie di fatto, presumibilmente per la suddivisione dell'eredità. Lite, che è scoppiata nei pressi del cimitero, alle 17 circa di domenica 21 maggio, prima ancora che la slama fosse tumulata