martedì 15 maggio 2018

Operazione "Oltre le Mura", tra gli arrestati anche tre sampietrani


Operazione della Polizia di Stato “Oltre le Mura”. Tra i dodici arrestati questa mattina, 15 maggio, in quanto ritenuti affialiati alla Scu ci sono anche tre sampietrani. Si tratta di Raffaele Martena, 32 anni, Andrea Polito, 29 e Vincenzo Polito, 33 anni. Gli altri sono Antonio Campana, 39 anni, nato in Germania, Jury Rosafio, 41 anni, di Brindisi, Igino Campana, 53 anni, di Mesagne, Ronzino De Nitto, 43 anni, di Mesagne, Fabio Arigliano, 47 anni, di Brindisi, Mario Epifani, 37 anni, di Brindisi, Andrea Martena, 32 anni, di Brindisi, Enzo Sicilia, 33 anni, di Mesagne, Nicola Magli, 38 anni, di Brindisi. 

Gli indagati sono stati raggiunti da un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip Carlo Cazzella., sulla base delle indagine svolte dalla Squadra Mobile di Brindisi con il coordinamento della Direzione Distrettuale Antimafia di Lecce. Due  autorevoli referenti dell’associazione mafiosa dal carcere davano disposizioni ed ordini   attraverso una fitta corrispondenza e contatti telefonici, riuscendo così a ricostituire e compattare quello che è stato definito come “un agguerrito gruppo criminale.“